01_windmills-Adobestock
01_Carbon-Badge

Carbon

02_carbon-target

Il nostro obiettivo per il 2025

Riconoscendo l'importanza di un'azione immediata per il clima, il Gruppo Husqvarna intende ridurre le emissioni assolute di CO2 della propria catena di valore del 35% già entro il 2025, rispetto al 2015. Questo target si basa su obiettividi riduzione riconosciuti dalla scienza e supporta lo scenario di riscaldamento globale di 1,5 °C.

Questo si traduce in:

  • Obiettivo assoluto: ridurre le nostre emissioni del 35% indipendentemente dalla crescita dell'azienda.
  • Nessuna compensazione di CO2: non teniamo conto della compensazione delle emissioni di CO2 nella rendicontazione dell'obiettivo. L'obiettivo sarà raggiunto attraverso le nostre attività dirette di riduzione nella catena del valore.

Il Gruppo Husqvana si è inoltre impegnato a ridurre le emissioni a zero entro il 2050.

Facciamo la nostra parte per limitare l'aumento della temperatura globale a 1,5°C, in conformità con l'Accordo di Parigi.

Riduzione delle emissioni di CO2 lungo tutta la catena del valore

Il nostro obiettivo per il 2025 riflette la riduzione totale delle emissioni di CO2 lungo tutta la catena del valore, dai fornitori alle operazioni, dal trasporto all'utilizzo dei prodotti. Pertanto, il nostro obiettivo copre non solo le emissioni di Scope 1 e Scope 2, ma anche quelle di Scope 3, come definito dal Greenhouse Gas Protocol.

03_scope-infographic-desktop

Veicoli, macchine, energia utilizzata in caldaie/fornimenti
Le emissioni di Scope 1 sono emissioni dirette provenienti da fonti possedute o controllate dall'azienda. Misuriamo le emissioni dei nostri veicoli, dei macchinari e dell'energia utilizzata nelle caldaie/forni.

 

Elettricità acquistata e teleriscaldamento
Le emissioni Scope 2 sono emissioni derivanti dalla generazione di elettricità, vapore, calore o raffreddamento acquistati. Data la natura delle nostre attività, le nostre emissioni Scope 2 riguardano solo l'elettricità acquistata e il teleriscaldamento.

 

Fornitori, trasporto e utilizzo dei prodotti
Le emissioni di Scope 3 sono quelle che un'azienda non controlla, ma di cui è indirettamente responsabile, a monte e a valle della sua catena del valore, come le emissioni derivanti dall'acquisto di beni e servizi, dai trasporti, dal pendolarismo dei dipendenti, ecc. Misuriamo le emissioni derivanti dai nostri fornitori, dai trasporti e dall'utilizzo dei prodotti.

04_emissions-infographic

Emissioni di CO2 nella catena del valore

 
  • Secondo la carbon footprint del Gruppo, il nostro impatto maggiore si verifica durante l'utilizzo dei nostri prodotti.

  • Per quanto riguarda l'uso dei prodotti, le emissioni di CO2 sono calcolate in base al loro ciclo di vita previsto.

  • Per quanto riguarda i fornitori, i dati sulle loro emissioni Scope 1 e 2 sono tratti dalle informazioni sulla catena di fornitura del CDP. Nei casi in cui i fornitori non riportano le loro emissioni di CO2, le emissioni sono estrapolate dai dati CDP.

  • Nel settore dei trasporti, includiamo tutti i trasporti pagati dal Gruppo - attraverso i quali abbiamo l'impatto più significativo in termini di CO2 - e per i quali abbiamo accesso ai dati. Si tratta di tutti i trasporti aerei e marittimi e di una parte dei trasporti stradali e ferroviari.

05_sciencebasedtarget

Il nostro obiettivo è basato sulla scienza

Il nostro obiettivo è convalidato dall'iniziativa Science-Based Target (SBTi), uno standard fondamentale per la gestione aziendale della CO2, ed è in linea con l'ambizione della società di limitare l'aumento della temperatura globale a 1,5 °C.

ZT-408662

Coinvolgere la nostra catena di fornitura

Per il terzo anno consecutivo, il Gruppo Husqvarna 2023 è stato riconosciuto come Supplier Engagement Leader dal CDP. Questo premio riconosce i nostri sforzi per coinvolgere i fornitori nelle nostre misure di protezione del clima.

Cosa abbiamo ottenuto finora

Le emissioni sono aggregate a livello di Gruppo e i progressi vengono comunicati al management del Gruppo e all'esterno ogni trimestre.

DC-477497

Le nostre performance: scope 1 e 2

  • Il Gruppo Husqvarna ha ridotto le emissioni di CO2 delle attività operative del 81% tra il 2015 e il 2023, nonostante un aumento delle vendite del 47%.
  • La riduzione delle emissioni è stata ottenuta grazie a una produzione più efficiente, alla guida di veicoli elettrici e all'utilizzo di fonti di energia rinnovabili.
solar-roof

100% elettricità ecologica

Dal 2021, il 100% dell'elettricità acquistata in tutti i siti operativi Gardena proviene da fonti rinnovabili. Nel 2023, anche i siti Orbit, recentemente acquisiti, passeranno ad acquistare il 100% di elettricità verde.

GA860-0309

Utilizzo dell'acqua di pozzo

Dal 2004 utilizziamo l'acqua del nostro pozzo locale per diversi processi di raffreddamento presso il sito produttivo di Niederstotzingen, in un circuito chiuso locale. La quantità annua di acqua di pozzo utilizzata è di circa 60.000 m³. Questo ci permette di evitare l'uso di refrigeranti per il raffreddamento in generale. Inoltre, si risparmiano circa 300.000 kWh di elettricità all'anno rispetto a una comune macchina di raffreddamento, che sarebbe necessaria senza l'uso dell'acqua di pozzo.
L'utilizzo per il riscaldamento degli edifici è attualmente in fase di studio.

08_03_recoveringheat

Recupero del calore delle attività produttive

I siti produttivi GARDENA recuperano il calore generato dalle proprie attività. Gli stabilimenti di Heuchlingen, in Germania, e di Vrbno, nella Repubblica Ceca, riutilizzano il calore prodotto da compressori e dispositivi di raffreddamento. Il nostro stabilimento di Trinec, nella Repubblica Ceca, ha installato uno scambiatore di calore dei gas di scarico che utilizza l'energia residua del forno e la immette in un'applicazione per lo sgrassaggio dei metalli. Queste iniziative consentono un risparmio annuo di circa 1.800 MWh di energia o di 230 tonnellate di emissioni di CO2, a seconda delle attività produttive.

NH-799468

La nostra performance: scope 3

 

  • Affrontare le emissioni derivanti dalle nostre attività non è sufficiente. La nostra principale fonte di emissioni è l'utilizzo dei nostri prodotti.
  • Il Gruppo Husqvarna vuole essere leader nel settore delle soluzioni a basse emissioni di CO2 e sta quindi sviluppando un percorso sistematico di elettrificazione per raggiungere questo obiettivo. Le emissioni di CO2 derivanti dall'uso dei prodotti sono state ridotte del 43% tra il 2015 e il 2023.
LM-182686
  • Poiché le azioni dei nostri fornitori sono al di fuori del nostro controllo diretto, questa è anche la parte più difficile da misurare del nostro obiettivo. Chiediamo ai fornitori di misurare e segnalare le emissioni di CO2 al CDP, di identificare le azioni per ridurre le emissioni e di fissare obiettivi di riduzione. Le emissioni di CO2 dei fornitori sono state ridotte del 46% tra il 2015 e il 2023.
  • Le emissioni di CO2 dei trasporti sono state ridotte del 38% tra il 2015 e il 2023. Stiamo lavorando per ottimizzare ulteriormente la nostra rete di trasporti, introducendo imballaggi più intelligenti per una maggiore efficienza dei volumi di trasporto e una migliore pianificazione della domanda e dell'offerta.

Uscita dai prodotti a combustibile fossile

L'abbandono graduale di tutti gli attrezzi GARDENA a combustibile fossile è stata una decisione strategica che ha avuto un grande impatto sulla riduzione delle emissioni. L'uscita sarà completata nel 2024 permettendoci di concentrarci interamente sugli attrezzi da giardinaggio elettrici.

Scopri i nostri prodotti a batteria navigate_next

Cosa facciamo negli altri ambiti del nostro programma SUSTAINOVATE

13_Circular

Riprogettare un'esperienza cliente efficiente dal punto di vista delle risorse

Implementiamo i principi dell'economia circolare nella nostra organizzazione riutilizzando i materiali, riducendo i rifiuti e aumentando la riciclabilità dei prodotti e degli imballaggi, consentendo inoltre un uso efficiente dell'acqua.

13_People

Ispirare azioni che facciano la differenza in modo duraturo

Il nostro approccio è radicato nel far emergere la passione, la grinta e la creatività dei nostri clienti e dei nostri team. Stiamo aumentando il nostro impatto ispirando i nostri clienti ad optare per la scelta più sostenibile e stimolando la loro immaginazione sulla differenza che possono fare.