Hedgehog

Utilizzo del robot rasaerba in modo da proteggere ricci e farfalle

Garden Life

La sicurezza dei ricci e di altri piccoli animali è importante per noi. Ci siamo posti l'obiettivo che i nostri robot rasaerba possano funzionare senza incidenti, emissioni e rumore. Per garantire questi requisiti, lavoriamo a stretto contatto con gli scienziati nello sviluppo dei nostri prodotti. Seguendo alcuni semplici consigli, puoi anche contribuire a proteggere i piccoli animali.

Gli animali che vivono nel tuo giardino hanno le loro esigenze, che possono differire dalle tue, ma mantenere tutti felici non è così difficile come potresti pensare. Ecco come assicurarti che i ricci e altri animali selvatici si sentano a casa nel tuo giardino senza dover sacrificare regolarmente la falciatura del prato:

Come far sentire i ricci a casa propria nel tuo giardino

I ricci sono i benvenuti visitatori nei nostri giardini, perché li tengono liberi da lumache, bruchi e simili. Insieme alla dott.ssa Sophie Lund Rasmussen abbiamo raccolto suggerimenti utili su come rendere il vostro giardino rispettoso della fauna selvatica.

  • Durante il periodo autunnale povero di nutrienti, puoi preparare acqua e cibo (il cibo per gatti è una buona opzione per i ricci). Prestare attenzione a una buona igiene intorno al luogo dove riponi gli alimenti.

  • Prepara nidi per ricci creando un angolo nel tuo giardino con lettiera, pile di foglie o tronchi d'albero.

  • Favorisci il passaggio dei ricci tra le varie zone del giardino, usando tunnel o percorsi.

  • Garantisci biodiversità nel tuo giardino per fornire ai ricci fonti naturali di cibo (ad es. semi di fiori selvatici, rifugi per insetti).

  • Metti in sicurezza stagni e laghetti sicuri fornendo una facile via d'uscita. Copri anche i fori profondi e gli scarichi.

  • Non utilizzare pesticidi e prodotti chimici nella cura delle piante.

  • Assicurati che le reti siano riposte in modo sicuro e che non ci siano rifiuti che potrebbero danneggiare gli animali.

  • Fai attenzione quando provi ad accendere un fuoco e sposta la catasta di legna in una posizione diversa il giorno in cui lo bruci.

  • Assicurati di ispezionare attentamente tutte le aree del giardino prima di fare giardinaggio. Lo stesso vale per il tuo cumulo di compost prima di iniziare a lavorarci con la forca.

  • Quando si utilizza un robot rasaerba, assicurarsi di farlo durante il giorno. Un recente studio di Oxford sul potenziale impatto dei robot rasaerba sui ricci ha identificato tre caratteristiche tecniche fondamentali per la sicurezza: lame girevoli, piastre di protezione e trazione anteriore. Tutte queste caratteristiche sono presenti in varie combinazioni nei modelli di robot rasaerba di Husqvarna Group e dei suoi marchi.

Un recente studio dell'Università di Oxford sul pericolo dei robot rasaerba per i ricci, mette in evidenza le grandi differenze nei livelli di sicurezza tra i robot rasaerba. I robot rasaerba del Gruppo Husqvarna e dei suoi marchi, tra cui GARDENA, hanno ottenuto buoni risultati nel test, poiché tra le altre caratteristiche di sicurezza sono tutti dotati di lame pivottanti leggere (solo 3 grammi). Husqvarna Group accoglie con favore tale ricerca scientifica sull'argomento in quanto fornisce un contributo importante all'ulteriore sviluppo e sostenibilità dei suoi prodotti.

Vai allo studio
butterfly

Accorgimento 1: Requisiti tecnici del robot rasaerba SILENO

Tutti i robot rasaerba GARDENA sono dotati di lame orientabili e la maggior parte dispone di piastre di protezione e/o trazione anteriore. Sono caratteristiche che aumentano decisamente la sicurezza dei robot rasaerba. Oltre alle funzioni fisiche dei rasaerba, offriamo anche soluzioni software come la funzione di protezione degli animali nell'app smart GARDENA, che consente al tosaerba di riposare dal tramonto all'alba mentre i ricci sono più attivi. Inoltre, il sistema di taglio GARDENA non avvia le lame nella stazione di ricarica, infatti il robot rasaerba si allontana da essa per un periodo di cinque secondi prima di iniziare a falciare, in modo che i piccoli animali che hanno cercato riparo sotto il rasaerba possano scappare in tempo.

Accorgimento 2: Tutto parte dal design

Sia che utilizzi un rasaerba tradizionale o un robot rasaerba, un prato più corto significa meno spazi sicuri per ricci, api e farfalle. Tuttavia, solo perché hai un robot rasaerba, non significa necessariamente che non puoi avere un giardino rispettoso della fauna selvatica. Con il giusto design del giardino, è facile creare rifugi per insetti, ricci e altri animali: prova a includere siepi, arbusti e fiori selvatici. Le fioriture estive in queste aree non sono solo belle da vedere: il polline e il nettare attirano infatti tutta una serie di insetti che aiuteranno a impollinare il tuo giardino, così avrai anche un ottimo raccolto di frutta!

Per separare queste aree dal tuo prato, posa semplicemente il cavo del robot rasaerba nella posizione desiderata e semina un mix di semi di fiori selvatici nell'area in cui desideri che crescano. Se hai spazio per alcune aree più grandi, che ne dici di installare degli alveari?

In GARDENA, abbiamo chiesto l'aiuto di un apicoltore locale e ora teniamo le api da miele presso la nostra sede centrale, e lì non mancano i robot rasaerba in uso! Abbiamo riservato una parte dell'orto come aiuola per fiori selvatici e ogni anno produciamo circa 600 chili di miele pregiato per i nostri dipendenti.

Accorgimento 3: Falcia durante il giorno

Ecco un altro semplice trucco per garantire che i piccoli ricci e il tuo robot rasaerba non si intralcino l'uno con l'altro: taglia il prato solo durante le ore diurne, poiché i ricci sono animali crepuscolari e notturni. È molto raro vederli all'aperto durante il giorno. Un robot rasaerba che funziona durante la notte può essere un pericolo per loro, che lo sentano o meno. Se non notano il robot, non hanno la possibilità di reagire. Anche se sentono il rumore del tosaerba, il loro sistema di difesa purtroppo non è molto efficace: piuttosto che tentare di scappare, un riccio si arrotolerà in una palla spinosa, che in questo caso non lo proteggerà dalle lesioni.