Scegli il rasaerba adatto alle tue esigenze

Garden Life
Condividi articolo
Tagliare il prato può essere un lavoro semplice, veloce e con poco sforzo. Di solito è una questione di attrezzature. Ma come si fa a capire cosa è meglio? Non preoccuparti: ecco qui una semplice guida.

1. Dimensioni del prato

• Prati di dimensioni piccole o medie
Un piccolo prato può essere facilmente gestito da una semplice rasaprato elicoidale a spinta o da un rasaerba elettrico. Inoltre, il progresso della tecnologia ora ha dato ai proprietari di giardini, che non hanno tempo a disposizione, la possibilità di avvalersi di rasaerba robotizzati completamente automatici, perfetti per prati medi e piccoli.
• Prati grandi
Le aree più grandi richiedono più potenza: considera l'idea di un rasaerba a benzina o di un rider o di un trattore da giardino. Più grande è l'area, più è necessaria una macchina grande con maggiore larghezza di taglio.
04033-20-L-018-42cm

2. Aspetti ambientali

In secondo luogo, considera gli aspetti legati all'ambiente.
"Ovviamente la scelta migliore sono i rasaerba elettrici o a batteria, o meglio ancora i rasaerba robotici che hanno livelli di rumorosità minimi. Per quanto riguarda invece i modelli a combustione interna, richiediamo i massimi standard ai produttori di motori in termini di emissioni e inquinamento acustico. Scegliendo un rasaerba di alta qualità potrai ridurre il livello acustico ancora di più.

3. Mulching, sacco posteriore o scarico laterale

Il terzo aspetto da considerare è il tipo di soluzione che preferisci per quanto riguarda l'erba tagliata di scarto.
I rasaerba BioClip o con mulching stanno diventando sempre più popolari. Dal punto di vista ambientale, sono ottime soluzioni. Lasciando sul suolo l'erba tagliata, lo fertilizzano e aiutano a reintrodurre nel prato l'acqua presente nell'erba. Inoltre, non dovrai preoccuparti di trasportare l'erba tagliata alla compostiera.

4. Economia/budget

Cosa puoi permetterti? Ricorda che una macchina di alta qualità potrà essere usata a lungo, mentre un modello a buon mercato avrà una durata più breve, tenderà a rompersi più facilmente e potrebbe tagliare l'erba in modo poco uniforme.

Guida per principianti ai rasaerba

Rasaprato – lame elicoidali. A spinta posteriore manuale. Adatti a prati piccoli.
Rasaerba – a motore (a benzina, elettrico, a batteria, a celle solari). A conduzione manuale. Per prati di medie dimensioni.
Rider – spesso progettato come un piccolo trattore su cui sedersi e pilotare. Adatto alle aree più grandi.
Rasaerba robotizzato– completamente automatico, a batteria. Adatto per prati medio-piccoli.