Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza sul nostro sito web. Continuando a navigare in questo sito, accettate l'utilizzo dei cookie. Per ulteriori delucidazioni, leggere quanto segue I cookie

Motoseghe GARDENA

Due semplici istruzioni per gestire correttamente le motoseghe GARDENA

Prima di iniziare

Controllate la motosega.

Controllate il braccio di freno della catena per assicurarvi che funzioni correttamente ("on/off").

Controllate che nel serbatoio ci sia carburante sufficiente.

Controllate la barra guida e la catena (montaggio corretto, tensionamento corretto, affilatura corretta).

Controllate l'area di lavoro e la zona circostante.

Accertatevi che non vi siano bambini, animali o spettatori.

Dovete lavorare su una superficie stabile (senza ostruzioni, fori o terreno irregolare).

Controllate il legno da segare.

Non devono essere presenti oggetti come per esempio chiodi nel legno.

Il legno deve essere stabile sul terreno o in una morsa.

Prestate attenzione alla tensione del legno.

Prestate attenzione alla direzione in cui cadrà il legno quando viene tagliato.

Prestate attenzione alla caduta di rami e fronde.

Come preparare la legna per il fuoco

Indossate abbigliamento protettivo. Non reggete il legno con il piede; fissatelo invece in una morsa o sul pavimento. Tagliate i ciocchi dopo averli segati. Impilate la legna in un luogo secco e ventilato e lasciate essiccare per almeno due anni. Dopotutto, l'umidità del legno lo fa bruciare peggio.

Dopo l'uso

Come conservare la motosega.

- Fate raffreddare la motosega prima di riporla.

- Conservatela in un luogo asciutto dove non congeli.

- Accertatevi di aggiungere olio alla macchina quando è necessario.

Troverete istruzioni complete per l'utilizzo corretto delle motoseghe GARDENA nel rispettivo manuale d'uso.

Commenti