Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza sul nostro sito web. Continuando a navigare in questo sito, accettate l'utilizzo dei cookie. Per ulteriori delucidazioni, leggere quanto segue I cookie

Le delizie del barbecue

Le miti sere d'estate sono perfette per un party in giardino con buoni amici e buon cibo. E il miglior tipo di cibo per queste feste viene dritto dalla griglia.

Tuttavia, una serata perfetta davanti al barbecue non dipende solo dalla buona compagnia, ma anche da una buona attrezzatura. L'attrezzatura perfetta dipende dalla situazione. Per esempio, un falò è perfetto per le gite e le passeggiate in campagna, ma un barbecue tradizionale a gas o a carbonella è un fedele compagno per i party in famiglia nel giardino. Chi vuole avere una comoda cena al barbecue anche se il tempo non lo consente può farlo con i barbecue elettrici moderni.

Per godersi il barbecue in qualsiasi momento e far diventare le grigliate la gioia della vostra estate, seguite questa ricetta per il successo.

• La qualità della carne è il fattore fondamentale per il barbecue. Non tutte le offerte speciali sono veri affari. Il colore dice molto sulla qualità. Il manzo, per esempio, deve essere di un rosso profondo, il maiale di un bel rosso rosato, il vitello rosa delicato e l'agnello rosso chiaro.

• Tagliate la carne a pezzi trasversalmente alle fibre e non troppo sottili: la carne troppo sottile si asciuga velocemente quando viene grigliata. Le bistecche devono essere tagliate più spesse del solito per restare gustose e sugose.

• Marinate la carne qualche ora prima della cottura in modo che la marinatura sviluppi tutto il suo sapore e possiate gustarla appieno.

• Il condimento è tutto: le spezie devono esaltare il sapore della carne, non coprirlo. Primo comandamento: aggiungete il sale appena prima della cottura.

• La qualità è importante anche per quanto riguarda la carbonella per il barbecue. Una carbonella di buona qualità assicura una buona radianza e poca cenere.

• Non abbiate fretta! La carne può cuocere bene solo se la carbonella è tutta ben accesa.

• Se tenete la mano a circa 10 - 15 cm sopra la griglia e dopo 3 secondi dovete toglierla per non scottarvi, la temperatura di cottura è perfetta. Se dovete togliere la mano molto prima, mettete la griglia in posizione più alta o riducete la temperatura del barbecue agendo sulla presa d'aria (per i barbecue con cappa).

• La varietà fa la differenza. Colorati spiedini di verdura o porzioni di verdura sono eccellenti se grigliati. Anche il pesce alla griglia è delizioso.

• Quando cuocete pesce sul barbecue, scegliete tipi di pesce con una carne solida e compatta, come salmone, sgombro, persico o trota. Dato che gli ultimi due tipi non sono grassi come il salmone o la trota, devono essere avvolti in pellicola di alluminio perché non si secchino troppo presto.

• Un'ampia scelta di contorni e insalate completa l'esperienza del barbecue.

Per quanto riguarda le salse, ovviamente potete accontentarvi di senape, ketchup e maionese. Tuttavia, se farete lo sforzo di preparare un banchetto casareccio, sarete la star dello spettacolo. Sorrisi attorno al tavolo e la consapevolezza di aver usato ingredienti freschi per la salsa compensano il lavoro per prepararla. Se vi abbiamo fatto venire l'acquolina in bocca, preparate una salsa o un intingolo con le nostre deliziose ricette.

Salsa barbecue

2 cipolle

Olio (per la cottura)

1 tazza di ketchup

2 cucchiai di salsa Worcestershire

2 cucchiai di succo di limone

2 cucchiai di aceto

½ di cucchiaio di senape

2 cucchiai di zucchero demerara

Sminuzzate le cipolle e soffriggetele in una padella con l'olio. Aggiungete il ketchup, la salsa Worcestershire, il succo di limone, l'aceto, la senape e lo zucchero. Lasciate sobbollire la salsa per 15 minuti e condite con sale e pepe. La salsa barbecue può essere servita calda o fredda.

Intingolo di mango

1 mango maturo

Un pizzico di peperoncino

1 cucchiaio di curry

1 sorso di sciroppo d'acero

1 lime

1 scalogno

Riducete in purea 2/3 del mango insieme al peperoncino, al curry, allo sciroppo e al succo del lime. Tagliate ad anelli lo scalogno e aggiungete il mango rimasto, tagliato a piccoli pezzi. Ora avete un delizioso intingolo di frutta.

Commenti