Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza sul nostro sito web. Continuando a navigare in questo sito, accettate l'utilizzo dei cookie. Per ulteriori delucidazioni, leggere quanto segue I cookie

Le aiuole: uno spazio all'aperto per i nostri bambini

Guardare magnifici fiori nascere e crescere da piccoli semi è un'esperienza fondamentale per i bambini. Il miglior modo di aiutare è dare ai bambini una loro aiuola, in modo che possano fare esperienza della natura in prima persona e sperimentare un po'.

Le scienze naturali in un'aiuola

I bambini adorano scavare nella terra, piantare fiori, raccogliere verdure, mangiare dolci frutti e guardare i girasoli che seguono il sole con lo sguardo. Per dare loro un assaggio dei grandi piaceri del giardinaggio, date a questi giovani appassionati di scienze naturali l'opportunità di stare vicini alla natura e divertirsi allo stesso tempo. Le esperienze sensoriali come accarezzare l'erba morbida, odorare il profumo dei fiori e osservare la delicatezza dei petali possono dare momenti di vera felicità. Lasciare che i vostri piccoli "pollice verde" possano fare un po' di giardinaggio da soli è un'occasione perfetta. Anche i bambini di tre anni adorano dare una mano in giardino. Nella loro aiuola, con un'area di due metri quadri, possono sperimentare come preferiscono e prendersi cura delle loro piante preferite. Le piante più facili da curare, come margherite e nasturzi, sono ideali per i giovanissimi giardinieri. I bambini inoltre restano molto colpiti dai fiori alti e profumati. Un'aiuola per bambini deve avere un terreno buono e poco compatto; inoltre, l'aiuola deve essere rotonda in modo che le piante siano facili da raggiungere. Vasi e recipienti sono perfetti come terreno sperimentale per coltivare fiori ed erbe aromatiche.

Corsi da sommelier per i bambini

Ai bambini piace tutto quello che cresce rapidamente e che, come le fragole o le bocche di leone, abbia magnifici colori, sapori o aromi. Anche le piante che emanano un profumo familiare attirano la curiosità dei bambini. Ce ne sono diverse, come le margherite dal profumo di cioccolato, il Cosmos atrosanguineus, la Cephalophora aromatica, la menta lanceolata, le gemme di mandarino, la Mentha arvensis e molte altre ancora. Sfregando tra le dita foglie di menta o dragoncello, una fragranza aromatica riempie l'aria. Raccogliere di persona le verdure e poi mangiarle è ancora meglio del solo toccare e odorare. Fiori di nasturzio commestibili, zucchine, fragole e lamponi, pomodori e carote: i bambini non dimenticheranno mai queste esperienze.

Commenti